Integratori, tutto quello che c'è da sapere

Gli integratori stanno sempre di più diventando parte fondamentale della nostra routine alimentare quotidiana, ma spesso è difficile comprendere quali assumere e quali siano effettivamente necessari per il nostro organismo.

 

 

Per prima cosa vediamo cosa sono gli integratori e perché sono utili al nostro corpo.

Secondo quanto riportato all’interno della normativa di settore gli integratori sono "prodotti alimentari destinati ad integrare la comune dieta e che costituiscono una fonte concentrata di sostanze nutritive, quali le vitamine e i minerali, o di altre sostanze aventi un effetto nutritivo o fisiologico, in particolare, ma non in via esclusiva, aminoacidi, acidi grassi essenziali, fibre ed estratti di origine vegetale, sia monocomposti che pluricomposti, in forme predosate" (Direttiva 2002/46/CE).

Si tratta quindi di prodotti alimentari, di derivazione naturale e non, i quali, in base alla loro composizione, sono utili per migliorare lo stato di salute dell’individuo o servono a reintegrare sostanze di cui l’organismo risulta carente.

Secondo quanto spiegato dal Ministero della Salute sono efficaci nell’ “ottimizzare gli apporti nutrizionali” e, in base a cosa contengono, regolarizzano e migliorano le attività del corpo umano; in particolare molto diffusi sono: