Dolce

Zuccarelli bio

biscotti di zucca e mela

Acquista
€3,90
Condividi su:
categoria:

Zuccarelli bio sono deliziosi biscotti arricchiti dalla presenza della zucca e della mela. La naturale dolcezza della mela si unisce all'inconfondibile sapore della zucca, per un gusto unico ed autentico. 100% vegetali, senza olio di palma e senza lievito, sono un valido aiuto per chi vuole alimentarsi in modo sano e mantenersi in forma.
Ideali a colazione e a merenda, sono un’ alternativa semplice e completa da consumare in qualsiasi momento della giornata.


Logo AB Prod

logo Vegan

  ... non solo bio

• prodotto Vegetale
• senza Olio di Palma
• senza Lievito
• senza Lattosio
• senza Uova


Prodotto in Italia  |  Confezione da 200 g


Matt ti aiuta a riciclare

Confezione: POLIPROPILENE (PP5)

Verifica le disposizioni del tuo Comune


 

Farina di GRANO tenero tipo “0”* (59,6%), margarina vegetale* (olio di cocco raffinato*, olio di girasole raffinato*, emulsionante: lecitina di girasole, correttore di acidità: acido citrico), zucchero di canna*, purea di zucca* (4,9%), polpa di mele* (2,6%), farina di zucca* (2,6%), bevanda a base di riso in polvere* [acqua, sfarinato di riso* (20%)].
* da agricoltura biologica
Può contenere tracce di AVENA, FARRO, KAMUT, ORZO, SESAMO e SOIA.

Informazioni nutrizionali per 100 g per biscotto da 8,6 g circa 
Energia 2048 kJ 176 kJ
  488 kcal 41 kcal
Grassi 21 g 1,8 g
  di cui acidi grassi saturi 16 g 1,4 g
Carboidrati  66 g 5,7 g
  di cui zuccheri 23 g 2 g
Fibre 2,2 g <0,5 g
Proteine 6,4 g 0,6 g
Sale 0,13 g 0,01 g

La confezione contiene circa 24 biscotti.

Conservare in luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce.

ZUCCA:

La zucca è il frutto di alcune piante appartenenti alla famiglia delle Cucurbitaceae che viene raccolta durante il periodo autunnale per essere poi consumata durante tutto l'inverno.
Della Zucca si consumano i fiori, i semi e la polpa che viene utilizzata nelle cucine di diverse culture.
La zucca è un alimento a basso contenuto calorico ed è ricco di vitamina A, contiene inoltre vitamina C, niacina, tiamina, fosforo, calcio e ferro.

ALIMENTI BIO-FUNZIONALI:

Sono alimenti che oltre alla garanzia del biologico, soddisfano funzionalità specifiche per aiutare i singoli individui a raggiungere ogni giorno il benessere desiderato. Sono ricchi di nutrienti preziosi e/o privi di alcuni elementi che possono alterare il buon funzionamento dell’organismo per rispondere alle necessità di chi ha particolari esigenze nutrizionali.

ALIMENTI DA AGRICOLTURA BIOLOGICA:

Sono prodotti ottenuti da ingredienti provenienti dall’omonimo metodo, il quale vieta categoricamente l’utilizzo di sostanze chimiche di sintesi in ogni fase della coltivazione, della trasformazione e dello stoccaggio. Il processo produttivo è regolamentato dal regolamento CE 834/2006 (ex. Reg. CE 2092/91). I prodotti biologici sono certificati dagli Organismi di Controllo riconosciuti dal Ministero delle Politiche Agricole.

INTOLLERANZA AL LATTOSIO:

L’intolleranza al lattosio è una condizione in cui il consumo di latte e latticini provoca una reazione non allergica che si manifesta con disturbi gastrointestinali come gonfiore, dolore crampiforme e saltuaria diarrea. Il lattosio è il carboidrato contenuto nel latte. Normalmente, l’enzima chiamato lattasi, presente nell’intestino tenue, scompone il lattosio in zuccheri più semplici (glucosio e galattosio) che entrano poi in circolo nel sangue. Quando l’attività enzimatica è ridotta, il lattosio non viene scomposto e viene trasportato nell’intestino crasso dove viene fermentato dai batteri presenti in quella parte del corpo. La quantità di latte e latticini tale da determinare sintomi di intolleranza è molto variabile. Molti soggetti che hanno una ridotta attività intestinale della lattasi possono bere un bicchiere di latte senza alcun problema. Analogamente, i formaggi stagionati, che hanno un basso contenuto di lattosio, e i prodotti a base di latte fermentato, come lo yogurt, sono in genere ben tollerati. Inoltre, l’introduzione costante di cibi contenenti lattosio nell’ambito dei pasti induce un progressivo adattamento e la riduzione della quantità totale di lattosio ingerita in un solo pasto può migliorare la tolleranza negli individui sensibili.

LATTOSIO:

È un carboidrato contenuto nel latte ed è costituito da due monosaccaridi, il glucosio e il galattosio. Il lattosio rappresenta il 98% degli zuccheri presenti nel latte.
Oltre che nel latte può essere anche contenuto nei suoi derivati (formaggi e yogurt).